Il sì alla donazione di Organi, tessuti e cellule è un gesto di amore per la vita.

É un gesto di gratuità che può salvare una vita, anche la tua.Eppure la disponibilità di organi e tessuti da trapiantare è ancora drammaticamente insufficiente, e intanto circa 8.000 persone, in Italia, sono ancora in attesa di trapianto.

Per un trapianto ci vuole una donazione. Per una donazione ci vuole un semplice sì.

Oggi AIDO conta 1.407.008 soci, persone che hanno dichiarato ufficialmente la loro volontà a donare.
Ma lo hanno fatto con un atto olografo firmato e registrato nel Sistema Informativo Trapianti del Ministero attraverso il passaggio dal Sistema Informativo AIDO.

Una modalità macchinosa, che prevede la firma di un documento e l’invio dello stesso alle Sezioni Provinciali dell’Associazione affinché provvedano all’iscrizione.

Da oggi puoi dire sì anche in modo digitale.

Obiettivo di AIDO è stato digitalizzare il processo di consenso alla donazione degli Organi, dei Tessuti e delle Cellule (e relativa iscrizione all’Associazione) attraverso l’adozione della FEA e l’uso di SPID e della CIE.

“DigitalAIDO attua una rivoluzione digitale nell’Associazione, che punta ai giovani, parlando il loro linguaggio. Un progetto digitale nella forma, ma culturale e informativo nella sostanza, per rendere la scelta a portata di App. A suggerire l’idea dell’APP gli stessi giovani, che AIDO sa ascoltare e porre al centro della sua missione. Da sempre. Perché i giovani sono il futuro anche della donazione di organi, tessuti e cellule.”
Flavia Petrin, presidente AIDO

DigitalAIDO

Per un trapianto ci vuole una donazione. Per una donazione ci vuole un semplice sì. Oggi sono più di 8.000 le persone in lista di attesa, con la vita sospesa nella speranza di un trapianto. L’app AIDO digitalizza, semplificandolo, il processo di consenso.

Semplice

L’App AIDO attua una rivoluzione perché rappresenta una grande facilitazione al servizio dei cittadini, soprattutto i giovani, che possono far crescere la cultura del Sì e trasmettere la bellezza del dono e la gioia di una vita che rinasce.

Sicuro

Esprimere il proprio sì digitale è semplice ma anche sicuro, perché adotta SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, e il certificato di Firma Digitale in tuo possesso, che garantisce autenticità, integrità e validità legale del documento informatico prodotto.

La nostra nuova app
DigitalAIDO:
Un in ogni mano

Dì sì alla vita.
Di’ sì alla donazione di Organi Tessuti e Cellule.

Da oggi dare il proprio consenso alla donazione e affidare al tempo il proprio sì è ancora più semplice: c’è l’App Aido, disponibile su App Store e Google Play.
Scaricala, rimani in contatto con noi e quando lo desideri esprimi il tuo sì con AIDO

Riproduci video

Firma digitalmente
sul nostro sito

Puoi firmare digitalmente il consenso alla donazione di Organi, Tessuti e Cellule anche attraverso il nostro sito aido.it. Da oggi dire sì è ancora più semplice: in pochi click e in totale sicurezza puoi affidare al tempo il tuo sì ed essere certo di far germogliare la vita.

Entra a far parte della famiglia di AIDO.

Un modo istantaneo per diffondere la cultura
della donazione di Organi, Tessuti e Cellule.
Unisciti a noi e diffondiamo insieme il .

Scarica l’App!

Condividi
l’app con
i tuoi amici

Il Sì alla donazione di organi e tessuti e cellule
è il più grande gesto d’amore per la Vita.
Copia e invia il link dell’app di A.I.D.O.
ai tuoi cari e aiutaci a promuovere la nostra app.

A.I.D.O sede nazionale

Via Cola di Rienzo, 243 00192 Roma N° C.C. Postale: 61589768

Tel: 06.97614975

E-mail:

Seguici sui social